CAPACITA’ FINANZIARIA EMEA

capacità finanziaria emea mutuaEmea Mutua è autorizzata al rilascio di Attestazioni di Capacità Finanziaria a tutte le imprese socie che intendano richiedere l’autorizzazione per l’esercizio delle seguenti attività:

 

  • Iscrizione Albo degli Autotrasportatori di cose e persone per conto terzi;
  • Apertura di un’autoscuola
  • Apertura Centri di revisione auto
  • Iscrizione Albo Nazionale dei Gestori Ambientali;
  • Apertura di una scuola nautica
  • Attività di consulenza automobilistica;

[contact-form][contact-field label=’Nome’ type=’name’ required=’1’/][contact-field label=’E-mail’ type=’email’ required=’1’/][contact-field label=’Prodotto’ type=’select’ options=’Attestazione capacità Finanziaria,Assistenza Locazione,Assistenza Visto Turistico’/][/contact-form]

Capacità finanziaria

 

L’attestazione viene emessa e certificata da professionista certificato al fine di rendere trasparente e valida la assistenza e copertura dal rischio imprenditoriale cui il Ministero chiede di essere coperti .

 

Sulla base delle evidenze contabili che sono state puntualmente analizzate a norma del regolamento del parlamento europeo e del consiglio del Ottobre 2009 n 1071/2009/CE ( G.U.C.E. n L 300 del 11/11/2009) art. 7 condizioni relative al requisito dell’ idoneità finanziaria e del decreto dirigenziale n 291 del 25/11/2011 del ministero dei trasporti – dipartimento trasporti e navigazione ( G.U. n 277 –LUNEDI’ 28 Novembre 2011 ) in tema di “ Disposizioni Tecniche di prima applicazione del regolamento CE n 107/2009 del parlamento europeo e del consiglio del 21 Ottobre 2009 che stabilisce norme comuni sulle condizioni da rispettare dell’idoneità finanziaria.

 

Il suddetto testo è la dicitura che il nostro Sussidio per attestazione di Capacità finanziaria.

 

Per l’ottenimento di una Attestazione di Capacità Finanziaria questa è la nostra prassi :

a) Raccolta dei documenti: i documenti richiesti per l’ottenimento di una Attestazione di Capacità Finanziaria sono i seguenti:

  • – Documento oggetto della Attestazione di Capacità Finanziaria; (richiesta di attestazione da parte dell’Ente di competenza);

Contraente persona giuridica;

  • Copia fronte e retro del documento d’identità del contraente e di eventuali coobbligati
  • Copia fronte e retro a colori codice fiscale del contraente e di eventuali coobbligati
  • Copia ultima dichiarazione dei redditi della persona fisica e/o di eventuali coobbligati.
  • Visura camerale
  • Ultimo bilancio depositato e bilancino di periodo

 

  • – Modulistica della nostra Cooperativa  compilata e firmata (ad esempio privacy e antiriciclaggio);

b) Invio della documentazione al proprio referente di fiducia;

c) Il Nostro ufficio invierà  bozza e di preventivo di Attestazione di Capacità Finanziaria;

d) Il nostro ufficio invierà Proposta della bozza di Attestazione di Capacità Finanziaria al beneficiario per ottenerne l’approvazione PRIMA di procedere all’emissione;

e) Dopo timbro per accettazione della bozza con  l’ok del beneficiario i nostro ufficio procederà con l’ordine di delibera al proprio referente di fiducia;

f) Ricezione di delibera dell’ente erogante e coordinate su cui effettuare il versamento del premio:

Quando l’attestazione viene emessa da Società Finanziarie, in sede di pagamento del premio raccomandiamo di non effettuare mai pagamenti a soggetti diversi dall’ente emittente, a meno che non si tratti di un Agente in Attività Finanziaria iscritto all’OAM . Infatti, a differenza dal mondo assicurativo, con la modifica apportata al Testo Unico Bancario ( decreto 141 del 2010 e succ. int.) è stata espressamente vietata la possibilità per le Società Finanziarie di concedere mandati all’incasso ad intermediari, eccetto gli Agenti in Attività Finanziaria;

g) Invio copia contabile del bonifico al proprio referente di fiducia unitamente alla relativa modulistica di emissione;

h) Ricezione dell’atto emesso. La Attestazione di Capacità Finanziaria solitamente viene emessa in 3 copie, una per il Beneficiario, una per il Contraente ed una per Emea Mutua;

g) Firma di tutte le copie della Attestazione di Capacità Finanziaria negli appositi campi “Il Contraente” ed eventualmente “il/i coobbligato/i”;

h) Consegna della Attestazione di Capacità Finanziaria al beneficiario e contestualmente firma di tutte le copie della stessa da parte del beneficiario negli appositi campi;

i) Invio della copia per Emea Mutua debitamente firmata alla sede dell’Ente a mezzo raccomandata/assicurata con ricevuta di ritorno, entro le tempistiche indicate.